Chi siamo

L’Associazione culturale Vernicefresca nasce come progetto per un centro di didattica teatrale e dei linguaggi dello spettacolo dal vivo, per la formazione, l’intercultura, la ricerca e le nuove generazioni.
Nel 2003 la presidente Nadia Marcelli avvia un laboratorio interdisciplinare sulle arti dello spettacolo rivolto ai giovani della città; l’idea era quella di essere promotore di un progetto di utilità sociale; si avvale per questo dell’esperienza di Gianni Berardino, direttore artistico de La Lut-La Libera università del teatro di Siena, centro di produzione e ricerca teatrale.
Da questo laboratorio è nato un gruppo di giovani, che nel dicembre 2004 si è esibito in una dimostrazione pubblica. Il successo riscontrato in quella occasione e la costatazione di un bisogno latente, presso i giovani, non solo di cultura ma di percezione di una “dimensione interiore creativa e vitale” , trasformano il desiderio di realizzare un’idea in un tentativo concreto: far riappropriare i giovani di quella “dimensione” che è presente, in varie forme, in ciascuno di noi, ma che troppo spesso è messa in disparte dalle dinamiche e dalle convenzioni della società contemporanea, le quali ci dirottano su altre strade di affermazione, fuori o dentro la comunità stessa. Alla base di tutto questo c'è soprattutto la consapevolezza che lo sviluppo e la crescita, anche economica, di un territorio passano attraverso lo sviluppo culturale e sociale, senza il quale il ciclo della vita di una comunità risulterebbe incompleto e fragile; il teatro e le arti dello spettacolo possono a nostro avviso configurarsi come metodologia di intervento per uno sviluppo culturale sostenibile, uno strumento per esprimere diversità, per valorizzare e comprendere luoghi, tradizioni e persone, per veicolare in maniera non convenzionale contenuti e concetti culturali, estetici ed artistici.
Oggi l’associazione, oltre alla formazione di giovani artisti, mira alla formazione del pubblico delle arti dello spettacolo per avvicinarlo alla loro fruizione, ma anche alla formazione di esperti in grado di sviluppare e creare nuove progettualità in ambito culturale e sociale da poter sviluppare sul territorio; si occupa di: ideazione, produzione, organizzazione e promozione di spettacoli e altri eventi culturali (festival, rassegne, concorsi, incontri, dibattiti, produzione e proiezione di cortometraggi e filmati); organizzazione seminari e corsi di formazione per conto di enti pubblici e privati, agenzie di sviluppo, associazioni e cooperative.
Alcuni giovani che hanno iniziato nel 2003 come allievi sono diventati “risorsa” per Vernicefresca, e per il territorio.

Nadia Marcelli: Presidente. Direttore artistico.
Rossella Massari: Vicepresidente. Responsabile eventi e progetti.
Jessica Anna Festa: Segretario. Segreteria organizzativa e distribuzione.
Chiara Iannaccone: Consigliere. Consulente eventi e progetti. Responsabile pubbliche relazioni.

Sede: c.so Umberto I, 134 - Avellino

Tel: 389 9937 197

Email: